Uffici bellissimi dove tutti vorrebbero lavorare

 

Concepire l’ufficio come un playground lavorativo.
Lavorare in un ambiente confortevole aiuta a produrre meglio e molti imprenditori illuminati hanno capito l’importanza dell’architettura dell’ufficio integrando alle strutture lavorative aree relax a più livelli di divertimento. Alcuni uffici fortunati dispongono di piscina, palestra, campo da calcetto e vari colori e arredi perfetti per il brainstorming comune. Facebook, Apple, Google, Pixar e Lego, ad esempio, godono, sparpagliati nel mondo, di headquarters pazzeschi che motivano “esteticamente” i propri dipendenti a trascorrere le ore di lavoro quotidiano.

Se si aumenta il benessere si aumentare il profitto. Cinico e vero?!

King Candy Crush Saga. Stoccolma

king-office
King Candy Crush Saga a Stoccolma

Lo sviluppatore giochi King, il creatore della saga-impero Candy Crush, ha chiesto ad Adolfsson & Partners di sviluppare il nuovo ufficio nel centro di Stoccolma, in un edificio della prima metà del XX secolo. Con l’ambizione di portare il mondo dei videogame e dei suoi personaggi, King ha voluto uno spazio colorato e pieno di energia, di umorismo e di soluzioni intelligenti. Un ufficio come un paesaggio creativo che con “divertimento” e “magia” invita i suoi dipendenti ad accomodarsi e a lavorare.

king-office 01
Adolfsson & Partners per il re dei videogiochi

 

Un enorme troll rosa confetto sulla facciata dell’ufficio saluta quando si esce dall’ascensore, strisce arancioni conducono alla porta d’ingresso, una reception bianca, a forma di uovo, si trova in posizione centrale e conduce direttamente alle sale riunioni esterne.

Ogni sala è ispirata a un game perché King ha realizzato centinaia di giochi, quasi tutti ambientati in paesaggi fiabeschi, e così le dieci diverse aree dell’azienda hanno nomi di mondi paralleli: Deep Sea, Countryside, Treasure Island, Green Hills, Magic Forest, Sandy Dunes, Mountain Tops, Wild Jungle, Kingtown (Upper e Lower) e Pavilion Park.

king
L’azienda Candy Crush

Le forme giocose dissolvono le linee rette dell’architettura, creano stanze all’interno di altre stanze e contribuiscono a migliorare l’ambiente acustico. Tutti i tavoli hanno angoli arrotondati e possono essere alzati o abbassati per creare un ambiente di lavoro ergonomico.

Il più grande spazio di incontro è Pavilion Park, un salone per feste inclusive, ispirato ai tradizionali “parchi popolari” svedesi con un tocco da luna park. Qui tutta “la famiglia del re” si può raccogliere per i pasti o per i grandi eventi. Si può giocare alla ruota della fortuna al bar o a qualche miliardo di giochi da tavolo.

Google headquarters. Tel Aviv

Google headquarters, Tel Aviv
Google headquarters, Tel Aviv

Anche se la casa base di Google è in California, tutti i suoi satelliti sono comunque perle di design nel mondo.
8.000 mq in 8 piani. L’ufficio di Google a Tel Aviv dispone di una sala Lego, una sala musica, una palestra completa, una terrazza panoramica che si affaccia sul Mar Mediterraneo e molto, molto altro.

Si tratta di una nuova pietra miliare per Google nello sviluppo di ambienti di lavoro innovativi: quasi il 50% delle aree sono create come paesaggi di comunicazione, dando l’opportunità ai dipendenti di collaborare e comunicare con altri Googler in un ambiente vario che soddisfa esigenze e bisogni diversi.”

Perché lavorare e giocare sono azioni simbiotiche.

P1200518
Google office

Spazi di lavoro formali si incrociano con quelli  informali e favoriscono la comunicazione e il lavoro di squadra. Tra le aree più esilaranti: un’oasi alberi d’arancio, workstation in spiaggia, con tavole da surf e lettini, e uno scivolo indoor che collega due livelli.

Il progetto di ricerca si spinge alla ricerca dell’identità della città nell’azienda. Questo si traduce, ad esempio, in corridoi stretti con ciottoli, come nel centro storico di Tel-Aviv, o nell’uso di strisce ondulate in legno nella hall che ricorda il paesaggio del porto.

lo scivolo di Google a Tel aviv
lo scivolo di Google a Tel aviv

Sabidom Company Office. Mosca

Sabidom Company Office. Mosca
Sabidom Company Office. Mosca

Ma anche imprese più piccole rispetto ai mostri multinazionali si stanno concentrando sulla qualità dello spazio lavorativo. E’ il caso della sede di Sabidom (società di costruzioni di ville a schiera), dove il compito principale degli architetti è stato dimostrare la differenza tra questa società e gli altri principali attori del mercato delle costruzioni.

L’azienda lavora interagendo con i propri clienti in serenità, perché costruire e acquistare una casa dev’essere una divertente avventura. In primis, allora, il design della Sabidom deve comunicare allegria, cordialità, innovazione ed ecologia.

Sabidom Company Office. Mosca
La reception e il giardino d’inverno

I colori e i materiali tendono al verde e ai marroni delle essenze di legno utilizzate.

La sede principale è costituita da uno spazio aperto al centro, con uffici, sale riunioni e sale tecnologiche lungo il perimetro. Il blocco reception è enfatizzato da un magnifico giardino d’inverno.

Il rapporto tra esterno e interno è ambiguo in senso strettamente positivo. Un invito a lavorare ricordando che la natura è il primo principio per la buona progettazione.

Sabidom-Company-Office-By-MNdesign-15
Relax tra divani e tv alla Sabidom

di Mirella Ippolito