Un cinema di carta: le vignette di David A. Reeves

Il fotografo e designer David A. Reeves ha creato una serie di “vignette” di azione con silhouette di carta ritagliata. Ogni immagine è costruita su vari livelli con una messa a fuoco sul primo piano della scena e una bassissima profondità di campo che lascia sfocato lo scenario retrostante fatto di altri personaggi e/o paesaggi il cui umore fa da contesto.

Non male vero? Sembra così facile che viene voglia di provarci. Sul suo sito ne trovate molte altre, incluse alcune scene di Batman e altre tratte dal videogame Limbo.

Via Colossal

di Alessia Fabbri