Un regalo per cuccioli di uomo a sostegno dei centri di recupero WWF

Ebbene sì, sono stata socia del WWF per tutta l’infanzia, ho seguito con grande passione le varie iniziative dell’associazione, scritto innumerevoli letterine all’allora presidente Fulco Pratesi e probabilmente assorbito una serie di princìpi che hanno contribuito a formare la mia – talvolta integralista, devo ammetterlo – coscienza ecologica.

Guardo quindi con curiosità l’iniziativa di fundraising del WWF dedicata ai nuovi nati “per avvicinare tutti alla natura fin dai primi momenti di vita”: la linea baby WWF, un vero e proprio cofanetto regalo per accogliere una nuova vita, veicolando anche un importante messaggio educativo. Il regalo infatti, oltre a contenere un carillon peluche a forma di panda, un album da colorare, e un adesivo “Cucciolo WWF a bordo”, comprende anche un certificato che farà entrare il bambino nella grande famiglia WWF e gli permetterà di ricevere notizie ed aggiornamenti sulle attività dell’associazione.

WWF seguirà i primi passi del cucciolo d’uomo e gli trasmetterà l’amore per l’ambiente, regalandogli un vero e proprio imprinting di natura.

 Il valore aggiunto di questo regalo invece sta anche nel fatto che il ricavato andrà devoluto ai centri impegnati nel salvataggio di animali selvatici del WWF. Il regalo è particolarmente indicato per bambini fino ai quattro anni, ma può essere donato anche a bimbi di un’età superiore.
Il kit Linea Baby WWF si trova all’indirizzo www.wwf.it/baby a fronte di una donazione di 50 euro.

Quale miglior idea di questa per un regalo natalizio intelligente e di grande significato per i più piccoli?

di Alessia Fabbri