Addobbi natalizi fai da te: come realizzarli passo passo

Articolo scritto da Angelica del blog Angie&ClausBlog

Mancano pochi giorni al Natale e nonostante il periodo di crisi, questa festività lascia sempre il segno portando tanta gioia e felicità. Il bello del Natale è nei giorni precedenti ad esso, quando per le vie delle città iniziano a spuntare le prime luci colorate, quando le vetrine dei negozi si tingono di rosso, bianco, oro e argento, l’euforia dei bambini nello scrivere la loro letterina sperando che poi Babbo Natale gli lasci sotto l’albero il giocattolo desiderato, le corse per scegliere il regalo giusto, le prime decorazioni in casa e il tradizionale addobbo dell’albero di Natale. Ma per gli appassionati del fai da te, questo periodo dell’anno si trasforma in hobby e creatività, puntando anche sul risparmio economico con il riciclo creativo, realizzando un’infinità di decorazioni con materiali ed oggetti che normalmente vengono gettati nella spazzatura. Basta armarsi di creatività e pazienza e tutto è possibile, molte sono le idee originali che si possono realizzare con vecchie palline, carta di giornale, foglie secche, pigne, tappi di sughero, frutta secca, nastri, crucce, bottoni ecc… Insomma tante decorazioni da appendere alle finestre o usare per decorare un regalo. Segui le istruzioni e prova a realizzarle.

Quattro diverse decorazioni con le pigne:

NataleCollage ghirlanda

Fonte collage – Foto: Pinterest

 

1) Palla in polistirolo decorata con delle pigne, infilzate all’interno con del filo di metallo o dei semplici stecchini da spiedo e decorate con brillantini e tinta a spray bianca effetto neve. Per appendere la palla è stato applicato un nastro fermato con un spilla.

2) Mini alberino ricavato semplicemente colorando di verde un pigna e decorandola successivamente con delle perline e fiocchetti.

3) Per addobbare le finestre o un tavolo utilizzate delle pigne e decoratele con del nastro, ricreando un fiocco centrale appendibile.

4) Ghirlanda natalizia ricreata con una vecchia gruccia appendiabiti in metallo deformata fino a formare un cerchio dove sono state successivamente applicate delle pigne con ganci tipo anellini di plastica (si trovano nelle mercerie) e colla a caldo.

Cinque diverse decorazioni con il feltro:

natale1Collage

Fonte collage – Foto: Pinterest

 

1) Cuori di feltro formati utilizzando due colorazioni differenti di questo tessuto, tagliandolo fino a ricreare delle manine che poi verranno incrociate fra di loro fino a formare una scacchiera bicolore.

2) Mini presepe con tappi di sughero rivestiti di feltro.

3) Decorazione da appendere all’albero di Natale, formate con del feltro tagliato a striscioline e cucito con del filo da sartoria inserendo delle perle nel centro.

4) Cuori in feltro da appendere.

5) Decorazione da appendere utilizzando del feltro ritagliato e incrociato successivamente fino a formare una spirale come in figura.

Tre diverse decorazioni con il legno:

Natale3-Collagejpg

Fonte collage – Foto: Pinterest

 

1) Albero di Natale ricreato con dei rami di legno appesi al muro, dipinti a fantasia e addobbati con stelle e cuori.

2) Mino quadro fai da te, ricreato con un tela piccola sulla quale sono stati incollati dei rametti di legno e delle mini luci tutte intorno.

3) Stella da appendere formate da un cartoncino di carta ritagliato sul quale sono stati incollati piccoli scarti di legno fino a ricreare la forma.

Tre diverse decorazioni con le palline da albero:

Natale2Collagecome fare

Fonte collage – Foto: Pinterest

 

1) Palline di Natale, ricavate con vecchie palline trasparenti e vecchi cd ritagliati in piccoli pezzi tipo mosaico.

2) Palline decorate inserendo all’interno della carta a fantasia.

3) Palline ricavate con dello spago legato e incollato intorno ad un palloncino in lattice con della colla vinilica mescolata a del colorante. Passato il tempo di asciugatura il palloncino è stato bucato e tolto. Potete decorare le palline con brillantini e nastri colorati.

Decorazioni con la pasta:

pasta1images

Fonte collage – Foto: Pinterest

 

Chi non ha della pasta in casa? Con gli svariati formati, con la colla vinilica, vernice a spray e del filo di cotone robusto è possibile realizzare tantissime decorazioni. A voi la fantasia. Buon divertimento!

di Redazione