BigoFigo della settimana: Ian Somerhalder

Eccoci di nuovo al consueto appuntamento del giovedì con il BigoFigo della settimana, oggi voglio dare a Cesare quel che è di Cesare e rimettere al posto giusto colui che fu scartato dalla produzione di 50 Sfumature di Grigio: Ian Somerhalder.

Carta di identità

Dove spiarlo sui social

Instagram iansomerhalder
Twitter iansomerhalder
Facebook iansomerhalderofficial

Ian Somerhalder, ex Boone in Lost, Damon in The Vampire Diaries 6, un viso diabolico e al tempo stesso angelico con gli occhi che ti penetrano nel profondo e ti lasciano senza fiato, un mix esplosivo di sensualità e ardore che fa impazzire tutte le fan. Gli account social di Ian Somerhalder sono tempestati di commenti nelle foto che posta ingenuamente e tutti i commenti sono unanimi: lui è il Mr. Grey morale!

Non solo bello ma anche filantropo

Nel 2010 Ian Somerhalder si è impegnato nella pulizia di animali coinvolti nel disastro causato dalla fuoriuscita di petrolio della Deepwater Horizon, è molto coinvolto in campagne e articoli giornalistici per dar voce ai problemi causati da questa catastrofe ambientale, supporta il progetto It Gets Better, per prevenire il suicidio dei giovani nel mondo LGBT ed infine ha lanciato la sua fondazione “IS Foundation” che si occupa di animali, ambiente ed energia pulita. Nel 2012, diventa ambasciatore delle Nazioni Unite per la tutela dell’ambiente.

Ed infine ecco la faccia di Ian quando gli è stato comunicato che oggi sarebbe stato il nostro BigoFigo

di Alessia Mariani