Calendario dell'avvento: come realizzarlo in casa

Tradizionalmente nella comunità cristiana, per segnare i giorni dell’Avvento, si utilizza la corona dell’Avvento: rami di pino decorati con 4 candele, ad indicare appunto le domeniche che mancano fino a Natale. Seguendo questa tradizione, la sera delle quattro domeniche che precedono il Natale, si accende una candela.

Si è diffusa poi in Italia una tradizione che viene dal Nord Europa, il Calendario dell’Avvento: non più un appuntamento domenicale bensì giornaliero. Questo calendario infatti segna tutti i giorni di Dicembre fino al 25, i bambini impazziscono per questo calendario perché ogni giorno possono trovare delle decorazioni da appendere all’albero oppure dei piccoli regalini giusto per fargli assaporare lo spirito natalizio e incrementare in loro il senso di attesa.

Perciò, se volte stupire i vostri figli con qualcosa di originale, o se volete iniziare a decorare la vostra casa nel pieno modo natalizio dando sfogo a tutta la vostra creatività, oggi vi propongo qualche idea a cui ispirarvi per realizzare in casa il vostro personale ed originalissimo Calendario dell’Avvento!

Calendario dell'Avvento: tante idee dalla rete

Bianco e Rosso in stile shabby. I materiali usati per questo calendario sono di uso abbastanza quotidiano: le mollette di legno se non le avete in casa, ormai si acquistano con pochissimi euro ai mercatini, per il resto la fantasia è l’elemento fondamentale. Le decorazioni sono fatte con un pennarello rosso e se non avete una cornice stilosa poco importa, basta anche una base in compensato leggera decorando i contorni con una passamaneria del colore che sceglierete!

Fonte: visualheartwordpress.com
Fonte: visualheartwordpress.com

Se avete una parete della cucina ricoperta di vernice per lavagne questo calendario fa al caso vostro, in caso contrario potrete ovviare alla lavagna utilizzando un cartoncino nero su cui potrete scrivere lo stesso con un gessetto bianco! Meraviglioso

Fonte: Pinterest/one_good_thing_by_jillee
Fonte: Pinterest/one_good_thing_by_jillee

Tutti usiamo la carta igienica no? E quanti rotoli buttiamo via? Sbagliato! Guardate che cosa carina potreste fare se iniziaste a conservare almeno 25 rotoli finiti! Basta solo un po’ di carta da pacchi e un pennarello nero e il gioco è fatto!

Fonte: Pinterest/cromer
Fonte: Pinterest/cromer

Per Natale diventa un fantastico calendario dell’Avvento, per tutto l’anno un comodissimo ed utilissimo portachiavi! Che ne pensate?

Fonte: tonjeboganes.com
Fonte: tonjeboganes.com

Teglia per muffin, cartoncino e bigliettini, il calendario perfetto perché una volta passato il Natale tutto si riusa in cucina…ovviamente tranne il cartoncino!

Fonte: parents.com
Fonte: parents.com

Una vecchia scala in legno completamente riverniciata di bianco in pieno stile shabby, su cui appendere con dello scotch decorato dei semplici pacchettino bianchi semi trasparenti. Elegante e romantico.

Fonte: irideeenblogspot.nl
Fonte: irideeenblogspot.nl

La struttura che sorregge questo calendario è basica, delle assi in orizzontale tenute insieme da una posizionata in verticale a cui sono appese dei semplici sacchettini di carta da pacchi fermati da delle mollette…facile a dirsi vero?

Fonte: hometalk.com
Fonte: hometalk.com

Abbiamo trovato il modo per riciclare tutti i calzini spaiati dalla lavatrice! Appendendoli ad un cordoncino con delle mollette di legno possono rappresentare un perfetto calendario dell’avvento, basta aggiungere dei numeri magari scritti su del cartoncino colorato..finalmente nuova vita al calzino spaiato!

Fonte: cecilieslykkeblogspot.com
Fonte: cecilieslykkeblogspot.com

Calendario low-budget e di facile realizzazione: applicando delle semplici buste di carta, (di quelle da regalo per intenderci) ad un pannello di compensato, potrete riempirle sia con delle decorazioni da appendere all’albero sia con dei piccoli e simpatici regali per i bambini!

Fonte: casatreschicblogspot.com
Fonte: casatreschicblogspot.com

Il calendario destrutturato: tanti piccoli secchielli in latta verniciati con i colori del natale contano i giorni che mancano al 25 Dicembre, in ognuno di essi tante caramelle per i più piccoli per fargli respirare a pieno l’atmosfera natalizia!

Fonte: pinterest
Fonte: pinterest

di Alessia Mariani