Come costruire la Boule de Neige natalizia

Articolo scritto da Angelica del blog Angie&ClausBlog

La Boule de Neige è uno degli oggetti più preziosi che dal 1878, per opera di maestri vetrai, accompagna principalmente il Natale,: una palla di vetro che racchiude paesaggi fiabeschi,pupazzi o foto, su cui fiocca la neve a mulinelli, come non rimanerne affascinati? Amata dai collezionisti e dagli assidui frequentatori dei mercatini vintage, oggi è presente sul mercato in tantissime varianti, con dettagli più o meno originali. E incredibilmente facile da realizzare, riciclando i barattoli di vetro e con l’aiuto di qualche strumento, riuscirete a realizzare delle palle di vetro personalizzate,semplici, economiche e sopratutto magiche.

Schermata 2014-12-16 a 12.20.28

Boule de neige natalizia – Foto Pinterest

L’occorrente:

– Un pupazzetto vario (Babbo Natale, pupazzo di neve, albero, animali, potete anche realizzarli con il fimo…)

-Un barattolo di vetro con tappo a vite (es. quello per la marmellata)

-Colla resistente all’acqua

-Glitter o grani colorati

-Acqua

Schermata 2014-12-16 a 12.19.59

Come fare:

Versare la colla al centro del tappo del barattolo e fissare per bene su di essa il pupazzo con una leggera pressione delle dita. Fare asciugare bene. Nel barattolo di vetro versare l’acqua e aggiungere i glitter. Una volta che il pupazzetto è ben fissato, passare la colla attorno alla parte interna del tappo e avvitarlo bene al barattolo, lasciando asciugare.

Una volta asciugata, la Boule de Neige è pronta per essere scossa!

Schermata 2014-12-16 a 12.20.10

di Redazione