Fuori Salone 2012: ecco il reportage di Blussa

Blussa
Blussa

Milano diventa la culla del design, il Salone e il Fuorisalone sono momenti che ti scombussolano, “creativamente” parlando, e c’è sempre troppo poco tempo per girarseli tutti.

Ma quest’anno, grazie a bigodino.it mi sono sentita una vera social reporter e tra una foto e un tweet, mi ha dato l’opportunità di poter diventare “occhio” per tutti quelli che seguivano l’evento da lontano!

Entriamo nel dettaglio…

Io e il mio fidanzato, che era li per lavoro, abbiamo passato due giorni ai Saloni (alla fiera di Rho), in particolare nei padiglioni dedicati ad EuroCucina che non mancano mai di stupirmi per inventiva, con tutti gli ultimi sistemi ipertecnologici, e per l’uso dei colori e delle forme, mai banali.

Fuori Salone 2012
Fuori Salone 2012

Immancabile la visita ai padiglioni dedicati al Design e al Salone Internazionale del Bagno.
Sono momenti in cui la fantasia abita, per un pò, in quelle stupende location…e mi sono venute in mente fantastiche idee per sistemare un angolino di casa e il terrazzo…..

Fuori Salone 2012
Fuori Salone 2012

Fuori Salone 2012
Fuori Salone 2012

Fuori Salone 2012
Fuori Salone 2012

ma tornando alla realtà una cosa che mi piace sempre vedere è come sono organizzati gli stand delle varie aziende ed una costante di molte installazioni è sempre il verde!
Green e “mini Green” ovunque, dalle piantine aromatiche vicino al lavabo in cucina, ad elementi naturali di separazione tra gli ambienti utilizzati anche come ornamento per alcune stanze.

Fuori Salone 2012
Fuori Salone 2012

In giro per Milano, zona Tortona

Il resto del tempo l’ho passato in giro per la “mia” amata città e per le zone che ospitavano gli eventi del Fuorisalone. Avrei voluto vedere di più ma la zona Tortona è quella che mi rapisce sempre e quindi sono riuscita a farmi una bella passeggiata in questa zona che ospita sia installazioni strettamente legate al design ma anche altro come oggetti, scarpe e borse, ed un cafè-store dove si può mangiare tra oggetti di design.
Sono riuscita anche a partecipare ad un evento serale del Fuorisalone, quello di Ikea in via Ventura, solo per pochi scelti.
È stato molto interessante ascoltare le storie di come sono nati gli oggetti di design presentati nella nuova collezione soprattutto per una ikea-addicted come me!

E infine, che dire…ciao Milano, arrivederci al prossimo Salone del Mobile!

Dalla nostra invitata Francesca Nardelli

di Silvia Viali