50 sfumature di grigio: arrestata una donna mentre si masturbava

È uscito la scorsa settimana in tutte le sale eppure “50 sfumature di grigio” continua a far parlare di sé.
Non si tratta delle evoluzioni tra le lenzuola di Christian e Ana, né tantomeno dei giudizi positivi o negativi sulla pellicola: sono le curiosità che girano attorno al film a catturare l’attenzione dei giornali.

Dopo l’episodio in Scozia, dove tre donne ubriache hanno aggredito un uomo perché questi si era permesso di chiedere un po’ di silenzio mentre stava guardando il film, arriva la notizia di un arresto.

Ebbene in Messico una donna è stata arrestata perché scoperta a masturbarsi durante la proiezione del film: qualcuno se n’è accorto e ha prontamente avvisato le forze dell’ordine.

Quali altre sorprese ci riserverà il film?

di Eliana Avolio