Alessandra Mussolini: compare in tv dopo lo scandalo sul marito e crolla un mito

Ho sempre amato Alessandra Mussolini. Ho amato il suo impegno in politica, le sue scelte forti e la sua grande simpatia.
Oggi mi ha stupita, forse per la prima volta.
Sì, perché mi aspettavo che per la prima apparizione in tv, in seguito allo scandalo sulle baby squillo che ha coinvolto il marito, mettesse da parte la maschera di parlamentare per mostrarsi così come è: una donna tradita, non solo fisicamente, ma nel profondo dell’anima, della dignità.
Avrebbe forse dato un segnale forte a molte donne che vengono schiacciate dalle schifose azioni dei loro uomini e invece…
Ospite a Coffee Break, il programma mattutino di La7 che si occupa di attualità politica, alla domanda della conduttrice che le chiede come stesse, alludendo evidentemente alla vicenda, la Mussolini si è limitata a rispondere con sarcasmo:
Sto benissimo, ho avuto l’influenza intestinale, che hanno avuto anche altri, però. Adesso tutto bene, sono un fiore.

Non mi sento di criticarla, ma non capisco perché nascondersi dietro a un dito; i riflettori sono puntati su di lei e sulla sua famiglia e ammettere di stare da schifo, forse, sarebbe stata la scelta più giusta.

di Eliana Avolio