Anna Tatangelo: sull'inguine ho tatuato gatto Silvestro, mentre Gigi ha Titti

La bella cantante, Anna Tatangelo, al settimanale DiPiù, durante un’intervista ha rivelato di avere sette tatuaggi sul corpo, ognuno dei quali, cela un significato profondo. Il primo, in particolar modo, è strettamente connesso al suo rapporto con Gigi D’Alessio. Si tratta di Gatto Silvestro tatuato sull’inguine: quando lo fece si trovava in Australia, aveva 18 anni e si trovava in tour con il cantante partenopeo.

“In una terra così lontana, lontana anche dai nostri problemi, ci siamo abbandonati a un sentimento folle, che in seguito, dopo nove anni, si è rivelato giorno dopo giorno forte, solido, sano. Eravamo pazzi l’una dell’altro e così, sulla scia di quella passione, abbiamo voluto cristallizzare quel sentimento sulla nostra pelle con un tatuaggio.”

Nei primi periodi tra noi c’era sempre un po’ di guerra: ci pizzicavamo, c’erano spesso piccoli attriti, proprio come quelli che ci sono nei cartoni animati tra Silvestro e Titti, il canarino. Così io per alleggerire quegli attriti, ho cominciato a pensare a lui come al gatto Silvestro, un finto aggressivo che alla fine, non sovrasta mai Titti. Quando abbiamo capito che le tensioni nascondevano un sentimento profondo, quando ci siamo arresi al nostro amore, abbiamo voluto incidere sulla nostra pelle quei due personaggi”

di Eliana Avolio