Barilla: lo spot di Gay Ingenui

Qualche giorno fa il presidente della Barilla, Guido Barilla, in un’intervista radiofonica alla Zanzara, programma condotto da Giuseppe Cruciani, ha dichiarato che nelle sue pubblicità lui preferisce esprimere il concetto di “famiglia tradizionale”, chiaramente etero, e con la mamma che serve a tavola:
«Non farei mai uno spot con una famiglia omosessuale. Non per mancanza di rispetto ma perché non la penso come loro, la nostra è una famiglia classica dove la donna ha un ruolo fondamentale»
Parole che chiaramente fanno partire subito un’iniziativa di boicottaggio di Arcigay (e l’hashtag #boicottabarilla in poche ore è già trend topic su Twitter): «Siamo tutti della stessa pasta», è lo slogan.

A pochi giorni dal caso Barilla, ecco che le dichiarazioni di Guido Barilla vengono colte al volo dai “The JackaL” che realizzano una puntata speciale ed istantanea: “Dove c’è Barilla, c’è Gay Ingenui”.
Il video strappa più di un sorriso. Godetevelo!

di Eliana Avolio