Belen Rodriguez: "Emma aveva ragione"

Ospite d’onore all’Arena di Giletti da Sanremo, Belen Rodriguez è stata intervistata per ricordare il suo Festival e per continuare le solite chiacchiere legate al suo personaggio.
Dopo piccoli accenni a Fabrizio Corona, l’attenzione è stata focalizzata su Emma Marrone e Barbara D’urso.
Per quanto riguarda Emma, Belen ha detto:

“Non voglio parlare di Emma. Non mi sembra rispettoso. E’ il gossip che fa tutto. Sono gli studi televisivi. Loro avevano una storia d’amore iniziata dentro un reality. Io sono arrivata a disturbare la quiete. Non c’è molto da analizzare. Sono cose che succedono a tutti quanti. Io dopo aver visto Stefano il terzo giorno sono andata da Fabrizio e ho detto ‘mi piace un altro uomo’. Sono contenta di essere stata sincera. Emma aveva ragione per essersi arrabbiata. Io non credevo nei colpi di fulmine. L’amore non si spiega tante volte. Il primo bacio è stato dopo un mese”.
Mentre della D’urso ha specificato:
“Io non sopporto la maleducazione, non parlo mai di nessuno a prescindere. Quando una signora si permette di giudicarmi, per fare due punti in più di ascolti, quando tu non parli mai di me perché non ti sto simpatica, forse è il mio primo ‘vaffa’ in sette anni di televisione. Lo ha fatto in modo subdolo per una settimana. Barbara è una importante dentro Mediaset? Anch’io (ride). Per carità, non ho il suo potere. Mediaset sorrideva. A me piacciono persone con contenuto. Non mi piacciono persone che fanno le facce per fare ascolti. Mi dicono che se faccio certe cose non lavoro più? Non me ne frega niente”.

di Eliana Avolio