Carta igienica: meglio strappare da davanti o da dietro?

È una questione che attraversa i tempi, le generazioni, una problematica che ognuno di noi ha affrontato in casa: ma la carta igienica va posizionata con lo strappo davanti o dietro?

Carta igienica: come posizionarla?
Carta igienica: come posizionarla?

Ovviamente ci sono problemi esistenziali molto più importanti di questo, ma ogni volta in casa si assite ad una vera e propria querelle molto spesso ingaggiata dalle donne le quali, prontamente, rimettono in modo corretto il rotolo nel supporto.

Ma qual è quello giusto?

Il mondo si divide in 2 fazioni: chi sostiene che lo strappo debba avvenire da davanti chi invece asserisce che sarebbe meglio da dietro.

I vantaggi di tenere il rotolo con lo strappo davanti rendono vincente questa posizione, perchè:

– la carta è lontana dal muro quindi non soggetta a polvere o eventuali contatti con piastrelle umide post doccia

– è sempre visibile la parte da utilizzare perché non occultata dall’ingombro del rotolo stesso

Carta igienica: come posizionarla?
Carta igienica: come posizionarla?

– la quantità di carta da utilizzare è facilmente calcolabile

Carta igienica: come posizionarla?
Carta igienica: come posizionarla?

– tenendo lo strappo davanti non ci sarebbe nessuna pendenza di carta verso il pavimento, ma sarebbe sempre ordinata e pulita

Carta igienica: come posizionarla?
Carta igienica: come posizionarla?

– nel caso di urto accidentale tenendo lo strappo davanti l’intero rotolo non si srotolerebbe automaticamente in terra

Carta igienica: come posizionarla?
Carta igienica: come posizionarla?

Infografica completa qui

E voi? Come posizionate il rotolo?

di Redazione