Catherine Zeta Jones in crisi dopo la separazione da Michael Douglas

Catherine Zeta Jones starebbe vivendo malissimo la separazione da Douglas, tanto da far preoccupare amici e famigliari.
“Catherine sta passando un momento buio e fatica ad accettare la separazione. Sta bombardando Michael di telefonate ora che lui è via per lavoro, e lo sta pregando di ritornare a casa. Sua madre Pat si è trasferita a casa sua a New York per aiutarla con i bambini e per cucinare per lei. Nonostante cerchi in tutti i modi di farla mangiare, Catherine non ha appetito. Fuma due pacchetti di sigarette al giorno, una dietro l’altra. Sono tutti molto preoccupati per lei. Non vuole che il suo matrimonio con Michael finisca e per questo ha suggerito di provare con la terapia di coppia. Lui tornerà a New York la prossima settimana, prima di ripartire per Los Angeles dove parteciperà agli Emmy. Lei spera che in quell’occasione avranno un po’ di tempo per parlare. Per lei lui è ancora l’amore della sua vita”.
Queste le parole dell’insider rilasciate al magazine Closer.
Riusciranno i due coniugi a rimettere le cose a posto?

di Eliana Avolio