Chiara Nasti distrutta per la morte del cane

Perdere un animale è un po’ come perdere un fratello, un amico del cuore, una persona di famiglia. Si soffre molto e c’è bisogno di molto tempo per metabolizzare il lutto.
Questo è quello che è successo alla bella blogger napoletana, Chiara Nasti, che ha perso la sua cagnolina Sofy per un brutto male dopo un anno di cure amorevoli.
La Nasti sembra aver perso la gioia di vivere: sui social non si legge quasi più un suo intervento, né si vedono le foto dei suoi sorrisi.
Su instagram la giovane Chiara pubblica una foto della sua cagnolina con una lettera a lei dedicata:

L’anno scorso la vita mi ha offerto la cosa più bella che mi sia mai capitata. La mia piccola Sofy. Presa in un periodo particolarmente brutto per me,è stata la terapia perfetta,mi ha regalato sorrisi ed emozioni che non avevo mai provato prima! Ieri sera prima di addormentarmi ho fatto una preghiera per lei,non sono particolarmente Cristiana,però ci ho provato..una delle poche volte dove mi sono voluta auto-convincere di crederci affidandomi alla fede..però dopo qualche ora ho avuto tutte le risposte. Purtroppo non c’è l’hai fatta e auguro a qualsiasi persona anche al mio nemico di non passare quello che ho subito io e la mia famiglia in questi giorni. Ci hanno fatto credere fino all’ultimo istante che c’è l’avresti fatta..anche se per solo un anno ..noi sappiamo,e tu sai..che con noi sei stata benissimo,trattata come una principessa..la più piccola di casa! Mi manchi da impazzire,vorrei averti ancora..per altri due minuti..qui vicino a me..con quei due occhioni color cioccolato facevi innamorare tutti ❤️ ti amo,sei un pezzo della mia carne,del mio cuore..del mio sangue! Piccolo angelo mio#sofy #addio #ah #no #arrivederci #miverraiatrovareneisogni

E poi una frase sul suo profilo del tipo “a breve ti seguirò” fa temere il peggio… speriamo che la piccola Nasti non faccia sciocchezze!

di Eliana Avolio