Corinne Clery è tornata con Angelo Costabile

L’attrice francese, Corinne Clery, ha confessato in un’intervista al settimanale Visto, la decisione di tornare insieme al suo toy-boy Angelo Costabile.
Tutti ci ricordiamo i maltrattamenti subiti dal giovane Angelo durante il programma Pechino Express e di quanto Corinne fosse ormai stufa di averlo accanto.
Eppure oggi, dopo qualche mese di riflessione, Corinne ha deciso di tornarci insieme:

I mesi che ho passato senza di lui li ho vissuti in totale serenità. Avevo bisogno di stare da sola, di essere e sentirmi indipendente. Nel momento in cui siamo entrati in crisi, per sei mesi ho pensato a me, non decidendo niente o prendendo decisioni last minute. Questo periodo per me è stato necessario per trovare un nuovo equilibrio personale.
Ci siamo scambiati gli auguri di Natale, con molta freddezza. Poi lui mi ha scritto un bellissimo messaggio, più o meno due settimane fa e ci siamo incontrati. Se fosse stato per me, non mi sarei fatta avanti, e non per orgoglio.
Siamo di nuovo fidanzati, questo è importante. Non c’è stato un confronto nel quale ci siamo confessati: Angelo è un tipo che non ama discutere. lo ho evitato di alimentare polemiche: ci siamo detti che dovevamo proprio limitare le discussioni e pensare a stare in armonia.

Sinceramente non capisco cosa trovino l’uno nell’altro: lei si crede di essere il Padreterno e lui è una povera pecora senza spina dorsale.

di Eliana Avolio