Esami di maturità: quando le star andavano a scuola

Esami di maturità
Esami di maturità

Ieri mattina sono iniziati gli esami di maturità 2014 con la prima prova scritta di italiano. Vecchi ricordi affiorano alla mente di tutti e, in redazione, qualcuno ne ha approfittato per mettersi nuovamente alla prova affrontando i test online…
In questa occasione abbiamo pensato di fare un’indagine sulle celebrità e sull’esito dei loro esami di stato: da Balotelli a Salvatore Esposito, il Genny Savastano di “Gomorra – La serie”, scopriamo insieme se dietro un volto famoso si nasconde un asino o un secchione!

Partiamo proprio da Balotelli impegnato attualmente nei mondiali di calcio in Brasile: alla maturità ha preso 60/100. Non proprio una cima!
Renzo Bossi, che ha preso la laurea in Albania, non poteva essere un super studente nemmeno alle superiori.. e infatti si è diplomato con 69/100.
Tiziano Ferro ha raccontato di aver preso un bel 55/60, così come Aldo Montano un buon 54/60.
Tra i risultati “medi” ci sono quelli di Genny Savastano di “Gomorra – La serie”, che ha rivelato di aver preso 77/100; Massimiliano Rosolino che ha concluso gli studi alla “Scuola Alberghiera per Operatore Turistico” con un 47/60.
Concludiamo con i secchioni: Noemi 100/100, Bud Spencer 60/60, Simone Rugiati 95/100, Giovanni Allevi ha avuto il massimo dei voti in conservatorio, Enrico Letta 60/60 così come Federico Moccia.

I ragazzi di oggi, pieni di grandi speranze e ottimismo (beati loro!) come concluderanno gli esami?

di Eliana Avolio