Fabrizio Corona non avrà nessuno sconto della pena

Ancora una volta un “No”.
Dopo il rifiuto sullo sconto della pena per Berlusconi, arriva quello per Fabrizio Corona.
Nonostante il gip di Milano si fosse espresso a favore del re dei paparazzi lo scorso febbraio 2014, oggi arriva il verdetto della Cassazione che respinge la riduzione della pena da 13 anni e due mesi a 9 anni.

La Cassazione inoltre ha chiesto al gip del tribunale di Milano, il ricalcolo della pena totale che il detenuto sarà tenuto a scontare.

Un altro duro colpo per Corona, che è stato condannato anche al pagamento delle spese processuali. Come reagirà di fronte a questo rifiuto?

di Eliana Avolio