Fabrizio Corona: parla la madre sulla sua vita in carcere

Fabrizio Corona sembra essersi ambientato in carcere: segue, a distanza, i propri futuri impegni professionali, si dedica alla cura del corpo ed ha intenzione di pubblicare un’autobiografia sulla sua esperienza tra le sbarre.
La mamma Gabriella, in merito, ha rilasciato un’intervista al settimana Chi:

Abbastanza bene, si è un po’ ambientato. È tranquillo, ha un buon rapporto con il compagno di cella e gli altri detenuti, e si tiene molto occupato. Si allena in palestra, legge, scrive e segue, attraverso me, il lavoro dell’ufficio. Ma la cosa principale è che ha scritto un libro autobiografico che uscirà a breve, in cui racconta anche quest’ultima esperienza. L’ho letto in parte, e l’ho trovato bellissimo. Fabrizio ne è molto fiero. Come è fiero del fatto che il progetto sociale ideato con Barbara Trebbi del consorzio Sol.Co. Varese, all’inizio della sua detenzione nel carcere di Busto Arsizio, sia andato avanti anche dopo il suo trasferimento a Opera, e che oggi sia diventato realtà.

L’unico problema è che ancora non riesce a vedere il figlio perchè troppi sono i permessi da chiedere e, come si può immaginare, è necessario tutelare il piccolo sotto tutti i punti di vista, anche psicologici.

Sul matrimonio imminente tra Belen e Stefano, la madre non si pronuncia. Lei ha conosciuto l’allegra famigliola e non ha nulla contro di loro. Per quanto riguarda Corona, “al momento ha cosa più importanti a cui pensare”
Vorrei ben sperare!

di Eliana Avolio