Fabrizio Corona sta male

“Sto male, ho seri problemi psicologici e vi chiedo di darmi un’opportunità”. Lo riferisce lo studio legale di Fabrizio Corona. Il suo avvocato, Ivano Chiesa pare si sia rivolto ai giudici della Sorveglianza di Milano durante l’udienza in cui si discusse l’istanza di detenzione domiciliare per ragioni di salute.

Richiesta quest’ultima rifiutata dal sostituto pg Giulio Benedetti.

“Fabrizio Corona è un uomo molto sofferente con problemi seri dal punto di visto psicologico e psichiatrico e in carcere sta soffrendo di stati d’ansia, depressione e attacchi di panico”: così dicono i suoi legali, Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra.

I legali hanno chiesto che Corona, possa uscire dal carcere e finire di scontare la pena in comunità.

Via Ansa.it

di Redazione