GF13, parla la fidanzata di Samba: "Sono serena perché mi fido molto di lui"

Foto dal settimanale Visto
Foto dal settimanale Visto

Samba, l’esuberante barista di Altamura, di origini africane, inizia a scoprirsi e a parlare un po’ di sé. Svela infatti agli inquilini della casa di avere una ragazza che lo aspetta fuori, Nunzia, la stessa ragazza che, qualche giorno fa ha rilasciato un’intervista al settimanale Visto. Racconta il loro primo incontro:
“Lui lavorava come dipendente di un bar di Altamura e io sono capitata li per caso con alcuni amici. Appena sono entrata nel locale, lo ammetto, Samba mi ha colpito molto. Per me è stato un vero e proprio colpo di fulmine”.
Dell’ingresso di Samba nella casa del Grande Fratello dice:
“All’inizio non ho avuto una reazione positiva, ma non per gelosia, sebbene io sia possessiva. Il mio problema era un altro: non sapevo se sarei stata in grado di sopportare la lontananza. Adesso appena posso lo guardo: io lavoro come segretaria, ma ogni momento libero lo dedico a lui. Adesso sono la sua prima fan e spero proprio che vinca”.
Alla domanda su come mai all’inizio Samba non avesse mai detto di essere fidanzato, Nunzia risponde:
“Non ha mai pensato di nascondermi, quindi non so perché ha deciso che la nostra relazione dovesse rimanere nascosta, almeno all’inizio. Anche se poi qualcosa ha detto e ora parla spesso di me, di noi”.

Foto dal settimanale Visto
Foto dal settimanale Visto

Confessa Nunzia di non essere preoccupata dalla presenza di altre ragazze nella casa: “Sono serena perché mi fido molto di lui”.
Dopo il reality hanno dei progetti: “La convivenza è uno dei nostri progetti, ma non abbiamo fretta. Ce n’è uno più urgente: quando Samba uscirà dalla Casa faremo un viaggio in Africa, dove io non sono mai stata. Samba vuole farmi conoscere le sue radici, la sua famiglia”.

di Eliana Avolio