Gianluca Grignani è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Gianluca Grignani
Gianluca Grignani

Era in vacanza a Riccione Gianluca Grignani insieme alla moglie e ai 4 figli. Secondo le ultime ricostruzioni è stata la moglie a chiamare i carabinieri perché il cantautore era sotto effetto di droga e alcool.
Alla vista dei militari, Grignani avrebbe tirato pugni e calci tentando la fuga dalla casa in affitto, ferendo un militare alla gamba e buttandone giù un altro dalle scale.
Successivamente è stato arrestato dopo essere stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Ceccarini per essere sottoposto a flebo calmanti. Sarà giudicato per direttissima in Tribunale a Rimini.

Lo staff del cantante ha tenuto a precisare:
«In merito alle notizie che stanno uscendo in queste ore su Gianluca Grignani, l’artista e la signora Francesca Dall’Olio (moglie dello stesso) tengono a precisare che la vicenda di ieri sera non è in alcun modo legata alla famiglia né, tantomeno, che sia stata la moglie ad allertare i Carabinieri. I Militari dell’Arma sono intervenuti su segnalazione del cugino (unico presente al momento dell’accaduto) del signor Grignani, il quale, in stato confusionale dovuto a una forte crisi di panico, ha reagito all’intervento in modo sconclusionato. Il signor Grignani ci tiene a sottolineare che non ha “spinto nessun Carabiniere giù dalle scale” e chiede sentitamente scusa ai Militari intervenuti sul posto per il comportamento assunto. Gianluca avrà modo, in seguito, di dare ulteriori dettagli su quanto accaduto».

di Eliana Avolio