Il tweet del senatore Razzi virale sui social: "Buona Pascuetta"

Le gaffe grammaticali sono il segreto del successo del senatore Antonio Razzi.

Ieri mattina, infatti, ha pensato bene di tritare: “Buona Pascuetta!” scegliendo la “c di casa” al posto della “q di quadro”.
Un errore da prima elementare!

E nel giro di pochi minuti il popolo di Twitter si è letteralmente scatenato.

di Eliana Avolio