James Gandolfini è morto

Famoso in tutto il mondo con l’interpretazione di Tony Soprano, il boss mafioso della serie tv ‘I Soprano’, James Gandolfini, è morto all’improvviso, a soli 51 anni, mentre era in vacanza a Roma.
Lo avrebbe stroncato un infarto.
Il prossimo fine settimana era atteso al Festival del cinema di Taormina, dove doveva partecipare a una tavola rotonda insieme al regista Gabriele Muccino.
L’attore stava ora lavorando a una nuova serie della Hbo, intitolata ‘Criminal Justice’. Sposato in seconde nozze con l’hawaiana Deborah Lin, lascia due figli, di cui uno avuto dalla prima moglie Marcy Wudarski.
Un pensiero per te da tutti noi…

Scopri tutte le altre notizie di gossip!
Aggiunti al tuo lettore di RSS le notizie di gossip di Bigodino.it!

di Eliana Avolio