Julia Roberts: è morta la sorella per overdose

Ecco un’altra vittima della droga: Nancy Motes, sorellastra di Julia Roberts, figlia della stessa madre Betty Lou, e del patrigno Michael Motes, è stata ritrovata nella sua abitazione di Los Angeles priva di vita, a soli 37 anni.
La conferma è arrivata ieri sera tramite un comunicato stampa diffuso dalla famiglia della Motes:

È con grande tristezza che confermiamo la morte di Nancy a causa di quella che sembra essere un’overdose. L’ufficio del medico legale non ha ancora stilato un rapporto ufficiale. La nostra famiglia è shoccata e devestata.

Si vocifera che la Motes non reggesse il confronto con la sorella soprattutto per via del suo peso con cui ha sempre lottato:
Quando cresci in una famiglia di persone bellissime, ti senti intimidita. Essere la sorellina di Pretty Woman mi ha spinto a provare a vedere la persona dentro e non quella fuori. Nella mia vita sono stata spesso giudicata per il mio peso.

di Eliana Avolio