Katia Ricciarelli contro Pippo Baudo: "Ho buttato via diciotto anni per niente"

Ieri pomeriggio a Domenica In, Katia Ricciarelli è stata ospite del programma.
L’intervista procedeva bene, fin quando Mara Venier, in occasione del lancio di un filmato esclusivo di Al Bano, chiede alla sua interlocutrice se ha mai considerato una reunion tra lei e Baudo, proprio come quella che in questi giorni sta interessando Carrisi e Power.
A quel punto la Ricciarelli ha risposto:
Mi sembra molto difficile. Tanto per cominciare lui non canta! Scherzi a parte, non penso proprio di poterlo rivedere anche perché sono passati alcuni anni dal nostro divorzio e non ci siamo mai telefonati. Un tempo mi dispiaceva, ma ora credo sia una scelta sua e la rispetto. Forse gli sono talmente antipatica e odiosa che ha deciso di non vedermi più. Mara, tu sei molto amica sua, prova a chiedergli perché.
Quando due persone hanno la fortuna o la sfortuna di vivere anni e anni insieme, mi sembra stupido che non rimanga uno straccio di rapporto. Questa cosa mi dà una tristezza davvero incontenibile perché mi sembra di aver buttato via diciotto anni per niente. Inoltre a me non piacciono le bugie: quando lui dice che ci siamo lasciati bene, ad esempio, questa è una palla. Nonché una vera delusione per me.

Dopo le parole non certo piacevoli della cantante veneta, Pippo Baudo infuriato per l’accaduto, ha chiamato la redazione del programma per lamentarsi.
Appena rientrata dalla pubblicità, Mara ha immediatamente tentato di riparare il riparabile lanciando un invito al conduttore:

Mi dispiace se quanto è stato detto ti ha offeso in qualche modo. Katia è venuta qui per un’intervista e ha toccato anche argomenti delicati, me ne rendo conto. Mi scuso se qualcosa ti ha fatto arrabbiare ma, come sai, ti voglio bene e quindi ti invito a venire qui in trasmissione per darci la tua versione dei fatti quando e se lo vorrai.

di Eliana Avolio