La gaffe del grano saraceno: M5S rettifica ma la rete non perdona

La proposta di legge M5S
La proposta di legge M5S

“La pasta venduta in Italia è prodotta per un terzo con grano saraceno” così recita il testo della proposta di legge a tutela del Made in Italy dei parlamentari grillini del M5S, peccato che avessero voluto dire straniero ma nella stampa fosse ormai partito un saraceno di troppo. Si giustificano così, dando la colpa ad un refuso di stampa e non un errore di concetto che attribuirebbe origine “saracena” (e forse annata delle Crociate?) ad un cereale da anni ampiamente coltivato anche in Italia ed usato in piatti tradizionali del nord Italia come la polenta taragna o i pizzoccheri della Valtellina. Ecco come l’ironia degli italiani su Twitter ha reagito alla visionaria (ed involontaria) crociata del M5S vs. il grano saraceno.

Programmatico


Glocal


Poetico


Catastrofista


Complottista


Ci sono altri tweet/commenti/post ironici che avete trovato in rete sui social network che meritano di essere citati? Fatemelo sapere nei commenti, vi aspetto.

di Ilaria Danesi