Le 4 donne più brutte del momento

Non sono solo quattro le donne più brutte del mondo, ce ne sono molte di più, ma quelle che vi farò vedere oggi racchiudono in sé l’essenza della bruttezza. Si perché, anche se non sei una bella donna, puoi comunque curarti e riuscire a valorizzarti. Queste donne invece hanno peccato nel trascurarsi, alcune, e nel ritoccarsi troppo, altre.
La prima donna che vi voglio mostrare è Susan Boyle. 53 anni, inglese, diventata famosa grazie alla partecipazione nel 2009 al programma televisivo Britain’s Got Talent, arrivando al secondo posto.
Susan si è presentata sul palco sciatta e trasandata. Dopo il grande successo ottenuto ha subìto un restyling notevole, per poi tornare alle origini. Si sa le vecchie abitudini non si lasciano mai!

Susan Boyle: prima, dopo e di nuovo!
Susan Boyle: prima, dopo e di nuovo!

Un altro emblema della bruttezza è Jackie Stallone, 91 anni, e rifatta come poche persone al mondo. Quello che si vede è solo una faccia gonfia dal botox.

Jackie Stallone
Jackie Stallone

Non posso non menzionare Jocelyn Wildenstein, nota come la donna gatto. All’età di 74 anni la donna si è sottoposta ad un numero imprecisato di operazioni chirurgiche per assecondare il marito, amante sfrenato dei felini. Orrore!

Jocelyn Wildenstein
Jocelyn Wildenstein

Chiudiamo in bellezza con Donatella Versace, 59 anni, la nota e conosciuta stilista italiana del famoso marchio Versace. Sarà anche una maestra di stile ed eleganza ma con i “ritocchini” di chirurgia estetica è diventata davvero la donna più brutta del mondo!

Donatella Versace
Donatella Versace

di Eliana Avolio