Luca Argentero: Io e Miriam desideriamo avere un bambino

Nell’ultima intervista fatta al settimanale Chi, scopriamo che il bellissimo Luca Argentero ha molti programmi che vuole realizzare: primo fra tutti quello di allargare la famiglia.

Mia moglie Myriam è molto “femmina” e io molto “maschio”. I nostri ruoli sono chiari e ben calibrati… Il sogno è far crescere la famiglia, diventare genitori. Penso che siamo molto fortunati, è un momento felice di “costruzione” del nostro futuro. Condividiamo la stessa passione per questo mestiere, lavoriamo insieme… E abbiamo tanti progetti…
Ci muoviamo a piccoli passi. L’ambizione incontrollata ti porta a non apprezzare i traguardi raggiunti. Cerco sempre di seguire i miei sogni con tutta la passione e la perseveranza. Non è facile, soprattutto in una fase storica complessa come quella che stiamo vivendo, in un Paese come il nostro che sta sfiorando da tempo il precipizio. Noi italiani, più o meno barcamenandoci, riusciamo a rimanere sull’orlo senza cadere.

Per quanto riguarda i progetti natalizi dice:
Ci organizzeremo tra Roma e Torino, per par condicio familiare. Un anno abbiamo invitato tutti i parenti nel nostro casale, un posto magico, a 90 chilometri da Roma. Mi rilassa molto fare giardinaggio, coltivare il nostro piccolo orto.

di Eliana Avolio