Matrimonio Hunziker-Trussardi: tutto pronto per il sì!

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi
Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi

È iniziato il countdown per Michelle e Tomaso che alle 17 in punto di oggi diventeranno marito e moglie.
A sposarli sarà il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, nella sala del Palazzo della Ragione davanti ai testimoni: Vittorio Feltri per Tomaso Trussardi, che fece da cupido alla coppia, e Antonio Ricci, papà di Striscia, per la Hunziker.
L’abito dello sposo sarà un completo scuro, ovviamente by Trussardi, mentre Michelle indosserà un abito chiaro, ma non bianco e senza velo, firmato da Antonio Riva. Le fedi sono Damiani.

I festeggiamenti proseguiranno a Villa Trussardi con la bellezza di 250 invitati, tra cui Silvio Berlusconi e la fidanzata Francesca Pascale.
Il banchetto sarà curato da quattro chef stellati: Carlo Cracco, Antonio Cannavacciuolo, Norbert Niederkofler e Chicco Cerea.

Per quanto riguarda gli allestimenti, già da qualche giorno le siepi attorno alla villa di famiglia sono state tagliate a forma di cuore, mentre all’interno sono stati sistemati grandi gazebo in grado di ospitare gli ospiti vista la giornata poco promettente.
Inutile dire che il servizio di security attorno e dentro il palazzo è davvero imponente per garantire la privacy e la tranquillità della coppia e dei loro ospiti.

La scelta della data delle nozze non è casuale. Nello stesso giorno sono nate la figlia della coppia Sole, che festeggia un anno, e la madre della showgirl Ineke.

Oltre alle polemiche sulla lista nozze da mille e una notte, gli abitanti di Bergamo si sono lamentati per il fatto che i parcheggi lungo le Mura Venete, dove sorge il palazzo, sono stati riservati per gli ospiti della fest, ma per l’occupazione del suolo pubblico i Trussardi hanno regolarmente pagato 6.000 euro.
Insomma, non si sono fatti mancare proprio nulla!

Foto di copertina: pourfemme.it

di Eliana Avolio