Naomi Campbell e Cara Delevingne, scoppia la rissa

Il New York Post nella sua Page Six, rivela della rissa che ha visto coinvolte Naomi Campbell e Cara Delevingne .
Le storiche modelle si sono prese a spintoni, si sono tirate i capelli, anzi le extension, e si sono urlate frasi senza senso.

Il motivo dello scontro sarebbe Rihanna. Pare infatti che la Venere Nera abbia accusato la Delevingne di aver mancato di rispetto nei confronti dell’amica comune. E da lì la cosa è degenerata.

“Naomi ha accusato Cara di aver detto qualcosa di irrispettoso su Rihanna e ha iniziato a urlare, poi l’ha spinta, e Cara ha restituito la spinta”, avrebbe spiegato un testimone oculare, aggiungendo: “Cara ha anche tirato le extension ai capelli di Naomi, che però non si sono staccate”.
“Naomi ha iniziato a dire cose senza senso a Cara, che però sembrava non capire di cosa stesse parlando e continuava a ripetere alla Campbell di starle lontana”.

Fonti vicine alla modella negano tuttavia che sia avvenuto tutto ciò e giurano che Naomi se ne sia stata tutta la sera seduta al suo tavolo a chiacchierare con Dakota Fanning: “Naomi non ha fatto niente di male. Il club è piccolo e sempre pieno, se qualcuno finisce per spingere qualcun altro è solo perché non c’è spazio”.

Dove sta la verità?

di Eliana Avolio