Nigella Lawson si droga?

Il volto noto della tv britannica è nuovamente sulla bocca di tutti.
Dopo l’episodio in cui è stata fotografata mentre l’ex marito, Charles Saatchi, le metteva le mani alla gola, adesso è su tutti i giornali per accuse ben più gravi.
Durante il processo contro Francesca ed Elisabetta Grillo, due dipendenti italiane di Nigella e Charles, accusate di aver utilizzato le carte di credito loro affidate per uso personale, è emerso che in realtà sarebbe stata la stessa Lawson ad acconsentire le spese pazze in cambio del loro silenzio su un suo, chiamiamolo “vizietto”.
Sembra infatti che la cuochetta inglese per circa 10 anni abbia fatto uso di droga, anche cocaina, e a confermarlo sarebbe una mail mandata dall’ex marito, in cui l’uomo fa riferimento all’uso quotidiano di stupefacenti da parte della moglie:

“È chiaro che adesso le Grillo se la caveranno sulla base del fatto che tu eri così sconvolta dalle droghe che hai permesso loro di spendere a piacimento. E sì, credo a ogni loro parola”.

di Eliana Avolio