Oliviero Toscani a Fratelli D'Italia: come risarcimento, un sostegno alla causa delle adozioni gay

Ecco perché tutti amiamo Oliviero Toscani: perché è geniale. La sua creatività si esprime in mille direzioni, anche quando si tratta di stabilire quale tipo di risarcimento chiedere per la violazione dei diritti di copyright su una sua opera. Sì, perché chiedere a Fratelli d’Italia di devolvere una somma al Partito Radicale per sostenere una campagna a favore dell’adozione per i gay è veramente geniale.

Fratelli d’Italia qualche giorno fa ha diffuso attraverso i social network un manifesto contro le adozioni gay utilizzando senza autorizzazione una foto di Toscani.

La foto di Oliviero Toscani usata da Fratelli d'Italia - Fonte: corriere.it
La foto di Oliviero Toscani usata da Fratelli d'Italia – Fonte: corriere.it

Immediata la reazione del fotografo che ha subito dichiarato la sua intenzione di sporgere denuncia. Ridicola la risposta del responsabile della comunicazione di Fratelli d’Italia, che si è scusato dicendo che si è trattato dell’iniziativa non ufficiale (ma il manifesto riporta il simbolo del partito) di una realtà locale e che la foto, presa dal web, non recava il copyright ed era quindi stata considerata di pubblico dominio. Pronta la replica di Oliviero Toscani che di fronte a tanta ignoranza ha dovuto ribadire l’ovvio: le regole del diritto d’autore valgono sul web come ovunque.
Toscani, come riporta Radicalparty, come risarcimento danni chiederà a Fratelli d’Italia di versare una somma a sostegno della campagna per le adozioni per i gay promossa dal Partito Radicale, causa esattamente opposta a quella per cui il partito aveva indebitamente utilizzato la sua foto. Applausi!

di Marzia Keller