Amore sul web

FeisbucGNOMICAMI!

Mi cade l’occhio sul tuo iPhone/Foursquare/Qrreader/Instagram/Waze,
lasciati
incustoditi al mio sguardo. Non dico che starei ore ad
ammirarli…starei ore a spiarli:
questo meraviglioso mondo di guardoni!”.

A volte magari m’incanto e penso ad altro.
E arrotondo
tutto per eccesso
.


Mi cade l’occhio sul tuo “tumblr” 
e nemmeno te ne
accorgi…



Mica lo fisso, lo chiamano riflesso incondizionato. 

Perché
fa venire pensieri da ergastolo per hacker, 
senza la condizionale del
ctrl/alt/canc, appunto.
..

Mi cade l’occhio sul tuo I-phone 4 bianco, 
che
il vento sembra apprezzare quanto me, e la luce del Sole pure.


Vabbè, non lo seguirei con te fino in capo al mondo matrix.

Diciamo che lo userei uplodandoci musica e immagini e frasi e sms/mms lasciandolo
uscire dalla mia vita multimediale.


Talmente piano che me lo
ricorderei come fosse il “piccolo chirurgo” e le sue pinze di una
volta.(Ah! quelle sì che erano le basi di tutto!).



Ma non sono ossessionata da te e dal tuo “whatsapp”; 
il mio è un problema strutturale.




A me “mi” cade proprio l’occhio a forza “di star davanti al Mac!”.


Dico davvero!

Quello sinistro***.

di Simona Angeletti