Riccardo Scamarcio ha denunciato la giornalista Barbara De Palma: assolta

La giornalista de ‘La Vita in Diretta’, Barbara Di Palma, è stata assolta dall’accusa di aver calunniato Riccardo Scamarcio per aver dichiarato in un servizio televisivo di essere stata scaraventata a terra dall’attore pugliese durante una serata nella discoteca Matriosca di San Nicola di Celle, in provincia di Perugia.

Riccardo Scamarcio
Riccardo Scamarcio

Quella sera di 8 anni fa Scamarcio si esibiva alla consolle nelle vesti eccezionali di dj, ma il servizio che andò in onda su Rai1 puntò l’accento più sull’incidente, che l’attore ha sempre negato, che sul successo della serata.

Oggi la vicenda giudiziaria si è conclusa e la giornalista di Rai1 è stata assolta dal giudice che ha utilizzato la formula assolutoria “il fatto non costituisce reato” e la Di Palma puntualizza:
“Non ho detto una bugia e nella denuncia ho raccontato esattamente come sono andati i fatti quella sera di ottobre del 2007. Per questo sono stata assolta”.
“Scamarcio nega quanto riferito anche da un testimone del Pm, un bodyguard della discoteca in cui è accaduto l’episodio, che ha detto di averlo visto ‘allungare un braccio e con la mano aperta abbassare la telecamera per impedire la registrazione’, telecamera che io avevo in mano. E’ in conseguenza di quel gesto che sono caduta”

di Eliana Avolio