Robbie Williams vuole drogarsi con sua figlia

In un’intervista ad un settimanale australiano, l’ex cantante dei Take That, Robbie Williams, parla di sua figlia Theodora e del meraviglioso futuro che vorrebbe donarle: scuole e ambienti prestigiosi, amicizie importanti e un buon pusher che le fornisca la droga migliore!
Il cantante inglese, che in passato ha avuto dei trascorsi con le sostanze stupefacenti, riuscendo a disintossicarsi nel 2007, spera che la piccola Teddy non si faccia tentare dalla droga ma, se proprio non riuscisse ad evitarne il richiamo, si dice disposto ad assumerne con lei e c’è anche un motivo logico per questa scelta:

Dubito che Theodora cresca come me e si ritrovi a fare i miei stessi errori ma, se dovesse voler provare le droghe, so benissimo cosa fare: vorrei assicurarmi che si prenda solo le droghe migliori e, per farlo, sarei disposto a drogarmi con lei.

Queste le parole di un padre. Ma la madre in tutto questo che dice?

Scopri tutte le altre notizie di gossip!
Aggiunti al tuo lettore di RSS le notizie di gossip di Bigodino.it!

di Eliana Avolio