Sanremo 2015: Alessandro Siani e la gaffe sul bambino sovrappeso

La prima serata del Festival di Sanremo ha visto salire sul palco Alessandro Siani che ha intrattenuto il pubblico dell’Ariston per circa mezz’ora.
Durante l’esibizione, però, il comico napoletano ha suscitato il malcontento del pubblico a causa di una battuta fatta su un bambino in sovrappeso presente in platea:

Ma ci entri nella poltrona. Da lontano mi sembravi una comitiva.

Immediata la reazione del popolo del web:

In tarda serata arriva poi il tweet dal profilo di Sanremo che sigla la pace tra il bambino e Alessandro Siani:

L’attore napoletano inoltre fa sapere che devolverà l’intero compenso a due ospedali pediatrici, il Santobono di Napoli e Gaslini di Genova.

Basterà a far tacere le voci?

di Eliana Avolio