Sara Tommasi parla della condanna di Berlusconi (il video)

Ed anche oggi si parla della Sara Tommasi, che ne sa una più del diavolo.
Intervistata davanti a un frigo, forse di un autogrill, esprime tutto il suo cordoglio per la condanna dell’ex premier Silvio Berlusconi, che lei dice di conoscere MOLTO bene.
Il video genera enorme imbarazzo, almeno questo è quello che provo ogni volta che vedo o sento parlare questa ragazza. Qualcuno che mi spieghi il senso di questo suo discorso…

“Sono molto triste perché Silvio Berlusconi è stato condannato a sette anni di carcere. E’ una cosa molto ingiusta, io lo conosco, non avrebbe mai fatto niente del genere: non avrebbe mai torto un dito a nessuna bambina, a nessuna minorenne, mai mai mai. Non lo sapeva minimamente che lei era minorenne, se lo era. Era una persona tanto buona e tanto giusta…quando dorme. No scherzo. Comunque sono veramente triste e addolorata. E…io sono la più bella, la più brava, la più giusta, la più buona, la più santa e dico che…peccato! Però morto un Papa se ne fa n’altro. Avanti alla sinistra, ciao!”
Che avrà voluto dire?

Scopri tutte le altre notizie di gossip!
Aggiunti al tuo lettore di RSS le notizie di gossip di Bigodino.it!

di Eliana Avolio