Scandalo Pino Daniele: camera ardente chiusa per un selfie di un fan

Una famiglia sconvolta dal dolore.
Ieri centinaia di persone hanno omaggiato Pino Daniele recandosi presso la camera ardente per un ultimo saluto. Una di queste, un fan, ha pensato bene di scattarsi un selfie con la salma del cantautore napoletano.
Senza alcuna vergogna, il ragazzo ha pubblicato la foto su Facebook facendo infuriare i fan del cantante e lasciato sbigottiti i familiari e gli amici di Pino: “La famiglia è sconvolta perché qualcuno ha fatto una foto alla salma di Pino Daniele e l’ha messa su internet”. A dirlo il musicista Enzo Gragnaniello, amico storico del cantautore napoletano, fuori dell’obitorio del Sant’Eugenio di Roma. “È una cosa bruttissima – ha aggiunto – una mancanza di rispetto. Rappresenta un sacrilegio per chiunque cattolico”.

di Eliana Avolio