10 bouquet da sposa alternativi

 

Se state organizzando un matrimonio diverso dal solito, dovete ricordarvi anche di aggiornare il bouquet. Il classico bouquet da matrimonio è formato di solito da composizioni di diversi fiori, ma magari volete azzardare qualcosa di più estroso per stupire gli invitati. A volte, invece, il problema è un’allergia della sposa ai fiori: in questo caso cambiare il tradizionale bouquet di fiori con qualcosa d’altro è indispensabile, a meno di non voler vedere la sposa starnutire per tutta la navata, rovinandosi anche il trucco.

Il lancio del bouquet della sposa
Il lancio del bouquet della sposa

Questi sono dieci bouquet da sposa alternativi a quello tradizionale fatto di fiori veri (un consiglio: è meglio non fare il classico lancio del boquet con queste tipologie):

1) bouquet di spighe di grano: molto bucolico, sconsigliato a chi soffre di allergia alle graminacee

2) bouquet di verdura o frutta: molto colorato e originale, oltre che commestibile

3) un libro: esatto, al posto di un bouquet di fiori, molte spose tengono in mano una Bibbia. Mi chiedo se sposandosi solo in Comune non sia possibile sostituire la Bibbia con un altro libro

4) un ventaglio: alcune spose preferiscono sposarsi tenendo in mano un ventaglio piuttosto che un mazzo di fiori

5) bouquet con fiori di stoffa: particolarmente adatto alle spose allergiche (o anche in caso di sposo allergico) che vogliono i fiori, ma non vogliono un attacco di raffreddore da fieno prima di dire il fatidico Sì

6) bouquet con fiori di carta o bottoni: il secondo è un po’ più resistente del primo, ma come anche il precedente dura per sempre

7) bouquet di piume: basta sostituire al mazzo di fiori un mazzo di piume

8) bouquet di bacche o erbe: adatti per bouquet stagionali

9) bouquet di girandole, farfalle o conchiglie: decisamente molto alternativi, forse un pochino più pesante l’ultimo

10) bouquet con un unico fiore gigante: c’è anche chi come bouquet preferisce tenere in mano un unico, enorme fiore colorato

di Laura Seri