10 cose da sapere prima di andare a sciare

 

Che bello sciare: saranno molti gli appassionati di sci che sono in trepidante attesa di una bella nevicata in montagna per poter organizzare, magari in vista delle feste di fine anno, una piacevole settimana bianca. Sci, snowboard, sci di fondo, qualunque sia la vostra passione, prima di partire per la vostra vacanza in montagna sulla neve, forse è moglie sapere 10 cose fondamentali: per sciare in tutta sicurezza e divertirsi in montagna, meglio arrivare sulla neve preparate!

donna-sciare1
Sciare fa bene a mente e corpo

1. Sciare fa bene al corpo

Lo sapevate che potenzia la muscolatura e la capacità polmonare? E si combatte anche lo stress!

2. Allenatevi prima di partire

Andate in palestra qualche giorno per allenare i vostri muscoli, altrimenti la prima sera in montagna sarete distrutte!

Usate sempre le dovute protezioni

3. Usate sempre il casco

La sicurezza prima di tutto: e non solo per chi ha meno di 14 anni (per loro è obbligatorio!).

4. Proteggete gli occhi

In montagna i raggi del sole sono più forti, per questo occhiali da sole o maschere da sci non devono mancare.

5. Proteggete la pelle

Stesso discorso per la protezione solare sulla pelle: non vorrete scottarvi e rovinarvi le vacanze in montagna, vero?

6. Cosa mangiare

Sciare mette appetito e voi avete bisogno di tutti i nutrienti necessari: 5 pasti al giorno, carboidrati, una ricca colazione con cibi proteici per darci energia!

donna-sciare2
Proteggete la pelle dai raggi del sole

7. Prudenza sulle piste

Gli incidenti sugli sci possono provocare gravi danni e anche la morte: usate cautela e prudenza, occhi sempre aperti! E non fate i fuori pista!

8. Affidatevi a un istruttore

Se è la prima volta sugli sci o se è la prima volta per i vostri bambini, chiedete aiuto a un istruttore: soldi spesi benissimo per imparare bene!

9. Rispettate le regole

In pista gli sciatori non devono creare pericolo per se e per gli altri: seguite le regole del bravo sciatore e non avrete problemi!

10. Attente alla segnaletica

Ebbene sì, anche in montagna ci sono dei cartelli da rispettare: ci sono i cartelli triangolari di pericolo e quelli tondi di divieto o di obbligo. Seguiteli con attenzione!

di Redazione