10 modi per eliminare la maggior parte degli allergeni da casa

 

Chi soffre di allergie non accoglie la primavera come il resto dell’umanità: per gli allergici la primavera è sinonimo di sinusite, rinite, congiuntivite, starnuti, occhi che lacrimano, tosse stizzosa e anche asma. Ma come fare per cercare di stare un po’ meglio almeno tra le mura domestiche? Ecco 10 trucchi per rendere le nostre abitazioni più sicure e con meno allergeni!

dormire-sul-divano
Pulite bene divani e letti

1. Pulite spesso i divani

E anche i cuscini: acquistate solo modelli che si possono sfoderare e cambiate spesso le lenzuola, avendo cura di mettere le coperte all’aria di tanto in tanto.

2. Pulite casa regolarmente

Lo sappiamo, è una scocciatura, ma passare ogni giorno l’aspirapolvere e spolverare è l’unico sistema per chi soffre di allergia.

3. Utilizzate prodotti naturali per pulire casa

Sono più efficaci, non fanno male alle superfici e a chi vive la casa e poi sono anche economici e rispettosi dell’ambiente.

4. Controllate che non ci siano parassiti

In dispensa tenete tutti gli alimenti ben chiusi e sigillati, usando l’alloro per tenere alla larga le farfalline. Pulite con cura materassi e cuscini per tenere sotto controllo gli acari.

pantofole_rose_ti_amo_4206
In casa solo pantofole!

5. In casa solo pantofole

Lasciate fuori casa le scarpe e usate le pantofole, mentre per gli ospiti utilizzati degli zerbini dove possono pulirsi le scarpe, così non porteranno nulla di nocivo dall’esterno!

6. Animali domestici sempre puliti

Se soffrite di allergie al pelo degli animali e vivete con cani e gatti, dovrete pulire con maggior cura. Se hanno il pelo lungo, sarebbe bene tagliarlo e chiedere consiglio al veterinario sui prodotti da usare per la sua igiene.

7. Decluttering è la parola d’ordine

Mettete in ordine casa, buttate via quello che non serve, perché il minimalismo ci permette di affrontare meglio le allergie: con meno cose in giro, c’è anche meno polvere!

8. Chiudete le finestre

Soprattutto quando fuori ci sono talmente tanti pollini che sembra stia nevicando!

9. Temperatura e umidità

In casa devono esserci la giusta temperatura e la corretta umidità: un deumidificatore è necessario per tenere a bada le nostre allergie.

10. Scegliete con cura le piante

Se siete allergiche a un tipo di pianta, perché portarla in casa? Fate sempre molta attenzione.

piante-dormire (1)
Occhio alle piante che portate in casa

di Redazione