10 piscine naturali in Italia

 

La natura spesso ci regala delle vere e proprie opere d’arte, dando forma a degli angoli paradisiaci, unici al mondo.
Le piscine naturali rappresentano sicuramente uno dei maggiori esemplari di quello che la natura spontaneamente crea.
Immerse in cavità nascoste tra grotte e scogliere, circondate da una vegetazione incontaminata, le piscine naturali offrono un paesaggio suggestivo, difficile da dimenticare.

Approfittate delle temperature estive e concedetevi un tuffo nelle piscine più belle in Italia.
In questo articolo ne abbiamo selezionate 10. Ecco dove potrete trovarle.

1) Marina Serra Tricase, Puglia

9561792103_1413ebfdba_o
Marina Serra Tricase, Puglia

Questa piscina naturale è ricavata dalle rocce ed è situata sulla costa adriatica del Salento.
L’acqua del mare è bassa e quasi sempre si possono vedere i pesci.

Si consiglia di indossare le scarpette per non rischiare di scivolare dagli scogli.

2) Laghetto delle ondine, Sicilia

sam_8032
Laghetto delle ondine, Sicilia

Il Laghetto delle ondine sorge sulla costa nord-est dell’Isola di Pantelleria.

Un’incantevole conca scavata dalla continua azione erosiva delle onde del mare che l’hanno trasformata in una piscina naturale di acqua salata e circondata da insenature, grotte e pinete, che le conferiscono un aspetto affascinante e selvaggio.

3) Grotta della Poesia, Puglia

aaaaaaa
Grotta della Poesia, Puglia

Grotta della Poesia è situata nella località di Roca Vecchia, a pochi chilometri da Otranto.
Si tratta di una cavità scavata dal mare nel corso dei secoli, che offriva rifugio in tempi più antichi.

Nel corso degli anni ha subito qualche cambiamento, ma il suo fascino è rimasto invariato e ancora oggi rappresenta una delle attrazioni più belle del Salento.

4) Is Praneddas, Sardegna

bbb
Is Praneddas, Sardegna

La piscina naturale di Is Praneddas si trova sull’Isola di Sant’Antioco.
E’ poco conosciuta e, a causa della sua posizione tra le rocce, non è molto facile da raggiungere. Il panorama è spettacolare, l’acqua limpidissima, ideale per gli amanti dello snorkeling.

5) Il Fontone, Lazio

Ponza_cala_fonte6
Il Fontone, Lazio

Il “Fontone”, meglio conosciuto come Piscine Naturali, è una delle maggiori attrazioni turistiche dell’Isola di Ponza.

Le piscine si sono formate in seguito a un’intensa attività vulcanica dell’Isola: un luogo affascinante, facilmente raggiungibile via mare e via terra.

6) Piscina di Venere, Sicilia

sicily
Piscina di Venere, Sicilia

La Piscina di Venere sorge a Vulcano, nell’arcipelago delle Isole Eolie.
Di forma naturalmente circolare, poco profonda, è formata da una corona di rocce e scogli che si riempie con l’alta marea e trattiene l’acqua con la bassa marea.

Si raggiunge attraverso un sentiero che si snoda tra vegetazione rigogliosa e fichi d’india.

7) Sorgente termale di Sorgeto, Campania

ischia
Sorgente termale di Sorgeto, Campania

La sorgente termale di Sorgeto è situata sulla Baia di Sorgeto, nella bellissima Isola di Ischia.

Incastonata tra rocce a strapiombo sul mare, questa località è di una bellezza indescrivibile: le sue acque ipertermali fuoriescono dal fondale marino a una temperatura che raggiunge circa i 90 gradi, creando così una preziosa miscela di acqua marina che viene utilizzata dagli stabilimenti termali per la talassoterapia, ovvero la terapia con acqua di mare.

L’accesso alla sorgente è completamente libero.

8) Santa Cesarea Terme, Puglia

terme-S.Cesarea-LUGLIO-2010-1034
Santa Cesarea Terme, Puglia

Le piscine di Santa Cesarea Terme rappresentano uno dei centri di maggiore attrazione turistica del Salento.
L’acqua al loro interno presenta sfumature che vanno dal turchese allo smeraldo, è straordinariamente trasparente e cristallina ed è sempre calma e piuttosto bassa.

Si raggiungono attraverso una scalinata scavata nella roccia nei pressi dello stabilimento Bagni Marini Archi.

9) Cala Junco, Sicilia

146795944_398511d053_o
Cala Junco, Sicilia

Cala Junco rappresenta forse uno degli angoli più belli dell’Isola di Panarea.
Si tratta di una piccola insenatura in cui le scogliere ritagliano piccole pozze d’acqua a guisa di piscine naturali.

Nei mesi estivi questo angolo di paradiso è super affollato dai turisti, quindi non è l’ideale per chi non ama la ressa.

10) Laghetti di Avola, Sicilia

001
Laghetti di Avola, Sicilia

I Lagetti di Avola sono situati all’interno della Riserva di Cava Grande, nella località di Avola.
La Riserva è dominata da un canyon di roccia bianca lunga oltre 10 chilometri, all’interno del quale scorre il fiume Cassibile, che, nel tempo, ha creato tanti piccoli laghetti, dove è possibile tuffarsi.

L’escursione per scendere a valle è impegnativa: è consigliabile indossare scarpe da trekking o da tennis.

 

 

di Rory