10 segnali per capire che una storia d’amore è finita

 

Ci sono dei segnali che ci aiutano a capire che la nostra storia d’amore è finita. O che sta per finire. Non ci troviamo nel caso di un chiaro “E’ finita” detto ad alta voce, ma di piccoli segnali che di dovrebbero mettere in guardia: se nella nostra storia d’amore notiamo uno o più di questi segnali, vuol dire che nel nostro rapporto di coppia c’è qualcosa che non va. Se riusciamo ad accorgercene per tempo e abbiamo la tenacia di volerci mettere una pezza, forse le incomprensioni possono essere risolte prima che sia troppo tardi.

Fine di una storia d'amore?
Fine di una storia d’amore?

Questo se già non abbiamo deciso che questo rapporto non vale la pena di essere salvato. Attenzione a questi segnali:

1) le telefonate col partner sono diventate una routine: quando vi telefonate sono per cose del tipo “Cala la pasta” e “Hai preso il pane?”

2) non pensate al vostro partner: nell’arco della giornata non pensate mai a lui/lei

3) recitate un ruolo: sapete che parte dovete interpretare e lo fate, non siete mai spontanei

4) non dite mai al partner i vostri programmi: fate tutto senza sentire il bisogno di consultarlo

5) non vi ricordate cosa vi siete detti: non parliamo delle voci della lista della spesa, ma quando il partner vi parla le cose vi entrano da un orecchio e vi escono immediatamente dall’altro

6) le serate da soli: preferite una serata trascorsa a leggere o guardare la vostra serie tv prediletta piuttosto che passarla col vostro partner

7) progettate tutto da soli: fate piani e progetti per uscite, vacanze, attività e pensate solamente a soddisfare i vostri desideri

8) il desiderio è calato: si è trasformato in una routine, pensate che realizzare quella nuova ricetta a base di tofu sia più interessante che passare una serata intima col partner

9) siete sempre a casa dei genitori: trovate ogni scusa per passare più tempo possibile a casa dei genitori

10) la famiglia: quella a cui pensate appena vi si dice “famiglia” è quella dei genitori, non quella che state costruendo col partner

di Laura Seri