10 trucchi per capire se vi hanno hackerato il cellulare

Dovremmo ormai saperlo tutti che anche i cellulari e i tablet non sono proprio al sicuro da hacker e violazioni, solo che la maggior parte di noi installa mille antivirus sul computer scordandosi del tutto che andiamo spesso su internet anche con lo smartphone. La cosa rende la vita molto facile per gli hacker: pensate che quest’anno sono raddoppiati i cellulari colpiti da virus e malware. Fate molta attenzione se notate uno o più di questi segnali, potrebbero indicare che il vostro cellulare è stato vittima di un virus o di un hacker:

1) trovate applicazioni nuove che non avete scaricato: cercate su Google se sono applicazioni scaricate dal sistema operativo o se si tratta di app installate da virus per monitorare il vostro cellulare

2) il cellulare è lento: se avete un dispositivo vecchio, strapieno di foto è normale che sia lento. Se però notate un insolito rallentamento potrebbe essere tutta colpa di un malware

3) la batteria si scarica velocemente: molto dipende dal cellulare, da quanto è vecchio, da quante app avete installate e attive, da come lo usate. Però considerate che ci sono dei malware che lavorano di continuo e vi fanno finire la batteria subito. E no, è normale che il vostro iPhone muoia dopo poche ore di utilizzo… ho detto ore? Fortunato chi ci arriva

4) le app si bloccano e non funzionano: se di punto in bianco senza aver fatto nessun aggiornamento, quell’app che fino a ieri funzionava, oggi crasha di continuo, ecco che potrebbe indicare la presenza di un virus

5) il malefico reindirizzamento: fateci caso, quando cercate di accedere a un sito finite su un altro che non c’entra niente? Possibile che ci sia un virus all’opera

Scaricate un antivirus anche sul cellulare
Scaricate un antivirus anche sul cellulare

6) aumenta il traffico dati: la batteria diminuisce, ma il traffico dati è aumentato? Voi non vi state connettendo di più? Possibile che sia colpa di un virus

7) pop-up: se sul vostro cellulare compaiono un po’ troppi pop-up e se questi pop-up vi chiedono di cliccare link o scaricare programmi, probabilmente siete infettati

8) aumento della bolletta: si collega al punto 6, un virus che probabilmente si connette di continuo aumentando il traffico dati o che invia messaggi a vostra insaputa a numeri trabocchetto

9) vi arrivano misteriosi sms: mai aprire i link che vi arrivano via sms (o via email) anche se provenienti da vostri contatti. Ci sono virus, infatti, che si impadroniscono della rubrica e cominciano a mandare messaggi spam ai contatti. Aprendo il link, si viene infettati a nostra volta

10) non riuscite a mandare messaggi o telefonare: telefonate che si interrompono? I messaggi non partono? Problemi a connettervi? Sentite prima il vostro operatore telefonico e se qui è tutto a posto, credo che possiate avere un problema di virus

di Laura Seri