4 consigli per eliminare l’odore di fumo da casa

 

La vostra casa puzza di fumo? Ecco 4 consigli utili per eliminare il problema.

– Spray fai da te naturale.
In un flacone unisci una parte d’acqua e una d’aceto, poi aggiungi un olio essenziale gradevole.
Ottimo l’eucalipto, intenso e balsamico, oppure il bergamotto, la lavanda, la menta oppure il limone.
Puoi unire più di una fragranza e creare un bouquet personale da utilizzare per deodorare e profumare gli ambienti di casa con dolcezza.

– Sapone di Marsiglia

Ogni sei mesi può risultare utile passare sulle pareti di casa un panno con acqua e sapone di Marsiglia.
Oltre a eliminare segni sul muro e tracce scure, le pareti assorbiranno un nuovo profumo di pulito.

– Sacchettini profumati fai da te

Versa le bucce d’arancia e limone in padella e falle cuocere. Una volta essiccate potrai confezionare dei sacchettini profumati mescolando alle bucce chiodi di garofano, pepe, incenso: un potpourri fai da te naturale, economico e intenso, utile anche per profumare l’automobile.

– Posacenere assorbi odori

Puoi creare un posacenere speciale da lasciare sul tavolo mescolando fondi di caffè, che hanno il potere di assorbire gli odori, insieme con spezie quali cannella, vaniglia e pepe e qualche rametto di rosmarino.

Per i tessuti, le tappezzerie e i divani la questione è più complicata, è  necessario lavarli direttamente in lavatrice o in tintoria; mentre per evitare che la puzza di fumo si diffonda in tutta casa, cercate di dedicare un’unica stanza ai fumatori o, meglio ancora, fumate fuori al balcone o alla finestra.

di Eliana Avolio