5 brutte abitudini che rallentano il PC

 

Molte volte i nostri PC non funzionano come dovrebbero, ma non dipende certo da loro: la maggior parte delle volte dipende da noi e dalla nostra incuria.
Siamo certe che leggendo qui sotto troverete almeno due brutte abitudini che rendono i vostri PC lentissimi!

Aggiornamenti

È necessario fare un aggiornamento della scheda grafica/ del sistema operativo/ecc…” è una di quelle frasi che il vostro PC vi dice continuamente? Forse perché posticipate troppo spesso troppi aggiornamenti?

Rimandare degli aggiornamenti necessari mina considerevolmente le prestazioni del vostro amico quindi, anche se talvolta scoccia un po’, dedicatigli un po’ di tempo per scaricare e installare ciò che lui vi chiede.

microsoft_com
Dedicate del tempo agli aggiornamenti

Troppi programmi

Molte di noi pretendono troppo dal proprio PC e spesso ci dimentichiamo che in nostri computer hanno capacità di elaborazioni limitate, anche quando elevate.

Pensate se doveste nello stesso momento tenere a mente la lista della spesa, pensare al menù della cena, scrivere un email di lavoro e ricordarvi di passare in farmacia: ce la fareste?
Come pretendete quindi che il vostro PC sia sempre reattivo se lo costringete ad eseguire troppe operazioni contemporaneamente?

wired_com
Troppi programmi, troppe icone, troppo disordine. No!

Troppi file

Anche qui il troppo stroppia. Prima di incolpare il vostro PC date un’occhiata alle vostre cartelle e quanto pesano: avete superato le 50.000 foto?
Non pensate che sia il caso di comprarvi una memoria esterna?
Altra metafora esplicativa: riuscireste a correre veloci portando sulla schiena uno zaino pieno di mattoni? Appunto.

Fitness woman tired resting
Non affaticate il vostro PC!

Virus

Se l’ultima cosa su cui avete cliccato prima che il vostro PC scioperasse diceva tipo “Clicca subito per ricevere un buono omaggio del 80% sull’acquisto di un paio di scarpe” allora il vostro si è preso un bel raffreddore.

Tra i vari sintomi di un’infezione virus o malware può comparire anche un significativo rallentamento delle operazioni: oltre ad una radicale pulizia e ottimizzazione del sistema operativo fare anche una scansione profonda con un antivirus.

Computer virus.
Attenzione ai virus

Sempre acceso

Tenere troppo spesso il PC acceso o in stand-by non gli fa benissimo, perché ogni tanto anche lui ha bisogno di un sonno di bellezza. Questo gli permette di installare gli aggiornamenti e di rimettere ordine nella sua memoria, oltre che raffreddarsi: specialmente d’estate infatti è bene prestare molta attenzione al surriscaldamento del PC perché il calore potrebbe comprometterlo e creare danni hardware irreversibili!

Blue-Screen-Error-Windows8
Non stressate il vostro PC, potrebbe giocarvi brutti scherzi!

 

Credits: microsoft.com, runningmagazine.ca,  wired.com, fixthegridpc.com, techfeel.in, cybriuminfoserve.com, miva.com, newpointprint.com

 

di Giordana Moroni