5 cambiamenti da fare in primavera

 

La primavera è arrivata e pure con un giorno di anticipo visto che è un anno bisestile e quindi la nuova stagione l’abbiamo celebrata il 20 marzo e non il 21 marzo, come abbiamo imparato fin dall’asilo. Ebbene, ora che è arrivata non potremo solo godere delle belle giornate, delle temperature più alte e del sole più forte e intenso, ma potremo anche approfittarne per “rigenerare” la nostra vita: sono tanti i cambiamenti che possiamo portare nella nostra vita, con semplici gesti che possono festeggiare al meglio la primavera e farci “rinascere”.

primavera1
A primavera rinasce la natura… e anche noi!

1. Fare decluttering in casa

Quale occasione migliore delle pulizie di primavera e di Pasqua per fare un po’ di piazza pulita in casa? Potrete buttare o, meglio, riciclare, vendere, barattare, regalare o donare ciò che non vi serve più e fare spazio in casa. La stessa cosa vale per il vostro guardaroba!

2. Fate nuove esperienze

Avete sempre voluto seguire un corso di cucina, ma non avete mai avuto il coraggio di iscrivervi? Avete sempre desiderato capire cosa si prova buttandosi da un aereo con il paracadute, ma siete sempre state frenate dalla paura e dal timore? E’ arrivato il momento giusto per fare cose nuove!

3. Incontrate nuove persone

Basta nascondersi dietro una chat di Facebook o dietro la schermata di Whatsapp: è giunto il momento di parlare davvero, vis a vis, con altre persone, magari facendo nuove amicizie o ricordandosi delle vecchie amicizie che abbiamo un po’ abbandonato.

4. Siate voi stesse

A primavera rinasciamo e per rinascere dobbiamo ricordare chi siamo: è venuto il momento di pensare a noi, di dedicarci a noi stesse e di non nasconderci più. Dobbiamo mostrarci per chi siamo veramente e non per chi gli altri vorrebbero che noi fossimo.

primavera2
Io penso positivo… e voi?

5. Pensate positivo

Complice il sole, la positività e l’ottimismo saranno i mood da seguire: cercate di vedere sempre il lato positivo delle cose, fate attività che vi rendano felici e fatele magari con le persone a voi care. Negatività, addio!

di Redazione