5 consigli per vacanze serene

 

Ci siamo. E’ quasi giunto il momento di partire per le tanto sognate ferie estive, che magari abbiamo prenotato mesi fa, sognando il caldo, il sole, il mare o la montagna, a seconda della scelta fatta. Ma siamo sicuri di aver pensato a tutto quello che ci serve davvero per partire? E non sto parlando del bagaglio o dei look da viaggio

viaggiare (2)
A cosa pensare prima di partire per le vacanze

Ecco la lista di 5 cose a cui pensare per tempo prima di partire per le vacanze estive!

1. Controllate il passaporto

Che brutto arrivare al check in dell’aeroporto e scoprire che il proprio passaporto o la carta di identità sono scaduti, magari da pochissimo, ma pur sempre scaduti. E occhio anche a marche da bollo e visti necessari per la vostra destinazione: informatevi bene prima, anche con un mese di anticipo.

2. Avete fatto un’assicurazione?

Un’assicurazione medica o per il volo, per il bagaglio smarrito, per il viaggio potrebbe essere utile per partire senza pensieri. Un’assicurazione medica potrebbe essere molto utile in alcune zone del mondo, ad esempio fuori dall’Europa, dove teoricamente basta il tesserino sanitario.

3. Ricordatevi dei soldi

Se dovete cambiare valuta, fatelo per tempo, perché non sempre in banca tengono molti soldi stranieri a disposizione. Il consiglio vale ancora di più se andate in un luogo con una valuta non comune. Controllate anche la carta di credito, se è valida e portate con voi tutti i codici per bancomat e carte, in caso di prelievo forzato se ne avete la necessità.

donna-vacanza
In vacanza serene, felici… e preparate a ogni evenienza!

4. Ricordatevi dei vaccini

Non servono in tutti i paesi del mondo, ma ci sono delle destinazioni che richiedono particolari vaccinazioni, che magari vanno fatte per tempo. Meglio informarsi in agenzia viaggi o presso il centro vaccinazioni della propria Asl di appartenenza, anche un mese prima o più: alcune devono essere fatte molto prima di arrivare nel paese di destinazione.

5. Informativi su usi e leggi locali

Non tutto il mondo è paese per abitudini, usi e anche per le leggi. Meglio informarvi prima su tutto quello che potrebbe tornarvi utile, anche banalità come orari di chiusura di negozi, ad esempio. Fate molta attenzione, poi, a leggi, limiti di velocità, richiesta di patente internazionale e cose di questo genere che potrebbero rovinarvi le vacanze!

 

di Redazione